PAUL KLEE

Proseguiamo, anche se a distanza, con la nostra programmazione.
Naturalmente abbiamo dovuto rivedere tutte le nostre proposte e adattarle al nuovo contesto.Questo ci porta ad offrirvi soltanto degli stimoli e dei consigli per mantenerci in contatto nel percorso di crescita dei vostri figli. Spunti di giochi, letture, filastrocche, attività semplici, ma che sicuramente potranno impegnare ed interessare i bambini in questi giorni così particolari e forse difficili da comprendere per loro.
Genitori…sarà necessaria la vostra collaborazione, indispensabile ora più che mai!
Aiutateci ad affiancare i bambini nello svolgimento a casa delle attività: un disegno, la visione di un video-lettura, un gioco, un’attività di manipolazione. Quando questi giorni saranno terminati e finalmente ci ritroveremo tutti a scuola con grandi sorrisi e commozione, ci consegnerete il materiale didattico prodotto da ciascun bambino e bambina.

Passiamo quindi alla presentazione di un nuovo artista: Paul Klee.  paul klee
Artista poliedrico sviluppò particolare interesse per il disegno artistico dei bambini, quando si imbatté casualmente in disegni infantili propri. “Opere eleganti e ingenue”, le definì. Del disegno infantile Klee apprezzava soprattutto la capacità di guardare il mondo in modo innocente.
Definito “Il pittore dei sogni”, lo svizzero Paul Klee (pittore, teorico, musicista,…), vissuto fra Ottocento e Novecento, è stato un artista dalla sensibilità raffinata, che ha scoperto relazioni magiche tra forme, luoghi, colori della natura e della mente e, ora in modo gioioso ora con rigore geometrico, ha saputo tradurle in immagini semplici ed eleganti, dove il colore crea armonie delicate e produce atmosfere da sogno; ma chi, meglio del nostro carissimo amico Casimiro, può presentarci un artista così interessante??
Ecco quindi il video indirizzato a tutti i bambini, del nostro amatissimo critico d’arte che ci introduce alla scoperta di Paul Klee e le sue opere:

Casimiro presenta Klee

Inviamo di seguito questo video di Paola Franceshini, una lettura del libro “Che sorpresa Paul Klee” che con dolcezza e leggerezza ci accompagna alla scoperta dell’artista … Facendoci “entrare” letteralmente nelle sue opere:

81AgwQg87VL
che sorpresa paul klee

 

 

PAUL  KLEE ha scoperto relazioni magiche tra forme, luoghi, colori della natura e della mente e, ora in modo gioioso ora con rigore geometrico, ha saputo tradurle in immagini semplici ed eleganti, dove il colore crea armonie delicate e produce atmosfere da sogno.

Partiamo dunque dalle forme per approfondire la nostra conoscenza di questo artista.

Primadi tutto… .  Con le maestre Giulia e Laura ripassiamo le forme principali:

Cerchio e quadrato Giulia

Triangolo e rettangolo Laura

ripassiamo le forme

 

La maestra Roberta, ci presenta l’opera “Castello e sole” e suggerisce delle attività per stimolare i bambini all’osservazione e all’uso delle forme presenti nell’opera e  utilizzate anche dall’artista per completare il suo quadro:20171227114047968

Roby 1

Roby 2

Roby 3

Klee disegna i suoi pensieri, ma il suo mondo non è solo fatto di case, strade, persone, ma anche di tantissimi colori e, come i bambini, viaggia nel mondo della fantasia: “I miei disegni possono volare! Con la mia immaginazione posso andare dove desidero senza muovermi… e quello che vedo lo disegno. La mia fantasia e la mia matita sono le mie ali”. E sono proprio le sue emozioni che guidano la mano che dipinge e trasformano la realtà, “rendono visibile” ciò che è nascosto ai nostri occhi.

starde principali e secondarieLa maestra Barbara, ispirata dall’opera di Klee “Strade principali e secondarie” propone un’attività legata alla scoperta e  conoscenza dei colori caldi e freddi:

Colori caldi e freddi

 

 

klee_giardino-leggendarioLa natura, il paesaggio e la piante, sono molto frequenti nelle opere di Klee; egli aveva solide conoscenze scientifiche del mondo naturale, sapeva definire quasi tutte le piante con il loro nome.

La maestra Chiara suggerisce un modo divertente per realizzare un giardino sul foglio e creare un magnifico quadro come il pittore che stiamo conoscendo.

Chiara il giardino

 

acqua selvaggia

 

Proponiamo un’altra opera di questo grande artista (Acqua selvaggia) e suggeriamo altre differenti tecniche per realizzare “il nostro mare” seguendo il video delle maestre Laura e Giulia.

Laura e Giulia

 

 

 

gatto-e-uccello-paul-klee

La maestra Eleonora presenta un altro quadro di Paul Klee, in modo originale e divertente, riproducendo quest’opera direttamente sul suo viso!Dopo un’attenta analisi del dipinto ci racconta la storia dei protagonisti del quadro, infine ci mostra semplici passaggi per rappresentare graficamente il dipinto “GATTO UCCELLO”.

Ele gatto uccello

Con  maestra Stefy, realizziamo una simpatica marionetta gatto, scoprendo come anche questa attività era molto amata da Klee:

marionetta gatto

 

images

la maestra Roby racconta una simpatica storia e mostra ai bambini come realizzare buffe faccine, fatte con le forme di didò:

storia 4 artisti che contano

faccine con forme di dido’

La maestra Daniela ci presenta l’opera di Klee “Senecio” e guida alla rapprasentazione grafica del quadro Quadro senecio

 

Siamo giunti così al termine della conoscenza di questo artista e vogliamo riassumere in modo divertente e allegro tutte le caratteristiche principali che abbiamo approfondito su Paul Klee. Grazie alla maestra Marina cantiamo insieme una canzone speciale che ci ricorderà questo artista.

la canzone x klee

paulklee133_v-contentgross

 “Il colore mi possiede. Non ho bisogno di tentare di afferrarlo. Mi possiede per sempre, lo sento. Questo è il senso dell’ora felice: io e il colore siamo tutt’uno. Sono pittore.

Paul Klee