Il bambino non è un vaso da riempire ma un fuoco da accendere

Progetti

La nostra scuola offre una molteplicità di relazioni personali con i bambini, considerando quanto la dimensione relazionale sia una componente della crescita anche sul piano cognitivo.
In particolare, la relazione tra bambino ed adulto richiede un’attenzione continua ai segnali inviati dai bambini stessi ed all’emergere dei loro bisogni di sicurezza, gratificazione ed autostima.

Noi educatrici abbiamo quindi il compito di favorire e strutturare scambi tra pari che possano portare ad un’interazione che possa diventare uno strumento per risolvere i problemi e per svolgere attività complesse.
Abbiamo quindi creato spazi specializzati in cui si possano svolgere dei “progetti”, in piccoli gruppi, volti ad offrire molteplici occasioni di esperienze di apprendimento. Cosi facendo, i bambini potranno scoprire nuove forme di conoscenza, attraverso attività diversificate che lo portino alla scoperta di nuove realtà.

Il bambino deve vivere in un ambiente di bellezza.